Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

Homepage Reiki Reiki Usui Reiki 1° livello Reiki 2° livello Approfondimenti 2" livello Reiki Reiki 3° livello OSHO Neo Reiki  Karuna Reiki Trattamenti Reiki Anshin Ritsumei il percorso spirituale di REIKI I 5 Oggetti del Reiki I principi Reiki L'operatore Reiki I 7 Chakra Guarigione Cristica Meditazione Tecnica Vibrazionale Sciamanesimo Meditazioni sciamaniche Pensieri che ci ispirano Siti amici Chi siamo Calendario Seminari Serate di condivisione Contatti 

Karuna Reiki

Il Karuna Reiki è un marchio registrato dell’International Center for Reiki Training. Karuna è un termine Sanscrito, usato anche nell'Induismo, nel Buddismo e nello Zen il cui significato si traduce in “Azione Compassionevole”, cioè qualsiasi azione intrapresa per diminuire le sofferenze altrui. E’ altresi la qualità motivante di tutti gli esseri Illuminati, sia quelli presenti fisicamenteche quelli presenti ad altri livelli di frequenza energetica, che lavorano allo scopo di porre fine alla sofferenza sulla Terra, in armonia con l’intento evolutivo dell’Universo. Questo sistema di riequilibrio energetico e prezioso strumento di crescita spirituale, fu elaborato da illiam Lee Rand (vedi foto), fondatore e direttore dell’International Center for Reiki Training di Southfield,Mitchigan, USA intorno al 1995. Karuna Reiki potrebbe essere definito in parte come l’evoluzione del Reiki di Usui. Non è più potente, ensi complementare ad esso, si tratta di un’energia diversa, con una qualità vibrazionale molto levata che permette di operare trattamenti più mirati e differenziati. Karuna consta di 12 simboli ed il suo percorso è costituito da 4 livelli, che nella pratica si riducono a tre, come il metodo di Usui, cioè I, Livello, II Livello e III Livello Master. In tutti i paesi dove si è diffuso Karuna, tutti i livelli sono accessibili solo a chi abbia conseguito il livello Master di Usui, tranne che in Italia, Svizzera e Francia, dove William Lee Rand ha concesso che potesse avere Karuna anche chi avesse ricevuto solo il Secondo Livello di Usui. Tali restrizioni sottolineano innanzitutto il fatto che senza il Reiki di Usui non esisterebbe il Karuna e che Karuna è un metodo molto potente che necessita di una buona esperienza con l’uso dei simboli, da qui la necessità di avere almeno il Secondo livello di Usui, con le stesse identiche caratteristiche di base: presenza, apertura di cuore, ed intento, ovvero Luce, Amore, Forza.